Archive for the ‘Panna’ Category

postheadericon Girandole di cioccolato e panna – Ricetta TeoSchina

da “Tutto Cioccolato” – DeAgostini

Si sa che il cioccolato è un punto fermo nei dolci della Nceschi, quindi quale miglior libro può rendere omaggio a questa sua passione?

Ecco quindi che si è subito fiondata in cucina a sfornare questa delizia!

DSCN6069 Verifica di avere:

  • 4 uova
  • 30g di farina 00
  • 100g di zucchero
  • 30g di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 100ml di panan
  • 20g di burro
  • 1 teglia
  • 1 ciotola
  • carta da forno
  • 1 panno pulito

Si parte!

Nella ciotola, parti con il mescolare i tuorli, lo zucchero e 1 cucchiaio d’acqua. Dovrai ottenere un composto bianco e bello spumoso.

Poi aggiungi farina, cacao e lievito, mescolando delicatamente per non far “spegnere” la schiuma.

DSCN6070Fodera la teglia con carta da forno e imburrala leggermente. Versaci con attenzione il composto e livellalo con un spatola. Dovrà essere un bel rettangolo alto circa 1 cm. Informa per 18 minuti a 190°C.

A cottura ultimata, capovolgi la teglia su di un panno inumidito, stacca la cara e arrotola il dolce nel telo finchè non si raffredda del tutto.

Siamo pronti alla fase finale: monta la panna con lo zucchero vanigliato e srotola il telo. Spalma ben bene la panna sul rettangolozzo. Arrotola ora a spirale e metti il rotolo così ottenuto in frigorifero per 2 ore.

Estrai, taglia a rondelle e chiama tutti a tavolaaaaaaaaaa! In 2 ore e mezza circa.

DSCN6072

postheadericon Mezze penne al caffè – Ricetta TeoSchina

da “Ricetta segreta casa Troscia” – Max

Durante una cena nella cucina di TeoSchina, Max ci ha svelato che esiste una ricetta segreta della sua famiglia per mangiare un’ottima pasta al caffè. Abbiamo quindi messo in atto le nostre migliori armi persuasive per arrivare a capo di tale segreto e… rivelarlo a tutto il popolo del web.

DSCN5177 Verifica di avere:

  • 250g di mezze penne rigate
  • 1 cipolla piccola (la ricetta originale prevedeva 1/2 cipolla… ma senza una dimensione…)
  • 160g di pancetta affumicata
  • 200ml di panna da cucina
  • 1 cucchiaino di caffè solubile decaffeinato (qua noi abbiamo utilizzato quello caffeinato, non avendone altro disponibile a casa)
  • sale
  • olio
  • 1 pentola
  • 1 padella

Si parte!

DSCN5178Nella padella fai soffriggere la cipolla con un pizzico di sale e poco olio, poi, quando inizia a diventare trasparente, aggiungi la pancetta affumicata.

Nel frattempo, metti a bollire l’acqua nella pentola. Che salerai, non appena inizierà a bollire.

Quando anche la pancetta inizia a colorarsi, aggiungi la panna da cucina e il caffè. Copri per mantenere l’aroma.DSCN5179

Una volta che la pasta è pronta, falla saltare nella padella e servi subito. Chiama tutti a tavolaaaaaaaaa! In 15 minuti circa.

Ah! E ricordatevi di ringraziare Massimiliano!

DSCN5180

postheadericon Filetto al pepe – Ricetta TeoSchina

DSCN4873

Verifica di avere:

  • 3 filetti
  • grani di pepe
  • 100 ml di panna da cucina
  • senape
  • burro
  • 1 padella

da “Web” – TeOoh!

Siamo tornati!!!! Yeeeee! Per chi approda qui per la prima volta in realtà non ci siamo mai mossi, ma per tutti i nostri followers invece abbiamo cambiato un bel po’ di cose: prima di tutto il nome! Adesso siamo a tutti gli effetti teoschina.it, in secondo luogo… la grafica! Adesso ci sentiamo un po’ più liberi di sperimentare la nostra abilità nel design, quindi piano piano modificheremo questo tema che già si discosta di molto da quello più spartano presente su blogspot!

Un mese di stop dalla scena del web non ci ha fermato in cucina, quindi… diamoci dentro chè abbiamo un sacco di ricette in panchina da pubblicare!

Si parte!

DSCN4874Prima di tutto devi pressare i grani di pepe direttamente sui filetti e lasciali così un paio di minuti. Sciogli una noce di burro direttamente in padella e fai rosolare per un paio di minuti i filetti girandoli una volta sola.

Ora, estrai la carne dalla padella e posala su un piatto, tenuto al caldo. Se sei amante del brandy, puoi adesso sfumare con un mezzo bicchiere la salsina rimasta in padella, altrimenti, come ho fatto io, lo eviti, ma la salsa sarà un pochino più densa.DSCN4876

Versa adesso la panna e, a fuoco basso, falla liquefare. Quando sarà pronta, riporta i filetti all’interno della padella e falli cuocere circa 3 minuti per lato. Il trucco è girarli una volta sola per evitare che si asciughino troppo.

Ci siamo: metti i filetti in un piatto, condisci con la salsa e qualche grando di pepe e… a tavolaaaaaaa! In 15 minuti circa!

DSCN4877

postheadericon Cellentani asparagi e gamberetti – Ricetta TeoSchina

da “Scatola della pasta” – Barilla

In realtà non è proprio vero,… sulla scatola si parlava di gamberi e non gamberetti. In più ci sarebbero voluti molti più asparagi e meno panna… In pratica cosa ho fatto: ho modificato le dosi per rendere la ricetta più di nostro gusto (visto che la Nceschi con il mare non ci va molto d’accordo), ergo, ecco a voi la ricetta della modifica 😉

da “Scatola della pasta modificata” – TeOoh!
 
Verifica di avere:

  • 300g di Cellentani
  • 10 asparagi
  • 70g di gamberetti
  • 200ml di panna da cucina
  • misto per soffritto/1/2 cipollotto
  • pepe
  • sale
  • olio
  • 1 pentola 
  • 1 padella

Si parte!

Rimuovi la parte più cortecciosa degli asparagi e, dopo averli spelati un poco, tagliali a rondelline.
Metti la pentola piena d’acqua sul fuoco e buttaci direttamente gli asparagi. Cuoceranno lentamente assieme alla pasta, aggiungendo gusto e guadagnando in morbidezza.

Nella padella, metti a soffriggere un giro d’olio e un pochino di soffritto misto già pronto o mezzo cipollotto (io ho optato per il primo caso, perchè avevo scordato di non aver più cipollotti a casa). Fai rosolare insieme ad esso per 3/4 minuti anche i gamberetti.

Quando l’acqua nella pentola inizia a bollire, aggiungi sale e butta i cellentani.
Nella padella invece, abbassa il fuoco e versa la panna da cucina. Mescola entrambe con costanza.

 Quando la pasta è pronta, scolala insieme agli asparagi e fai saltare tutto insieme in padella per un paio di minuti.

Prepara le porzioni e chiama tutti a tavolaaaaaaaaaaaaa! In 20 minuti circa.


Hit Counter provided by Skylight