Archive for the ‘Dai Lettori’ Category

postheadericon Farinata – Ricetta TeoSchina

da “Roby” – Esperienza pluriennale

Ci troviamo quindi invitati ad una cena ludica da amici. Ludica nel senso che, dopo aver scofanato a tavola, ci saremmo rilassati con un po’ di giochi da tavolo, di cui io e la Nceschi siamo super appassionati e che Roby Cri & figli volevano comunque esplorare.

L’idea era quindi qualcosa di appetitoso e divertente. La Nceschi ha quindi infornato una focaccia pugliese, mentre Roby si è dilettato con la sua famosa farinata.

Vi lascio quindi proprio alle sue foto e sue parole!

DSC_0093 Verifica di avere:

  • farina di ceci (con 500g si mangia in 6 persone circa)
  • acqua (375gr per ogni 100g di farina)
  • sale
  • pepe
  • fantasia per le variazioni (erbe aromatiche, salsiccia, cipolla, gorgonzola)
  • Teglie varie
  • olio

Si parte!

DSC_0094Mettere in una terrina l’acqua e versare, poco alla volta, la farina di ceci mescolando, eventualmente utilizzando una frusta da cucina, per evitare la formazione di grumi. Io utilizzo anche il setaccio dosatore per evitare ancora di più la formazione di grumi.

Salare e lasciare riposare la farinata per tutta la notte nella terrina.DSC_0104

 

Al mattino, togliere con il mestolo forato la schiuma in superficie.

 

Oliare la teglia e versare la farinata fino a raggiungere uno spessore di circa mezzo centimetro.

DSC_0107Aggiungere abbondante pepe ed eventuali “aggiunte” come da vostra fantasia.

Metterla in forno caldo per circa mezz’ora e comunque fino a quando inzieranno a bruciacchiarsi i bordi.

Tagliare a pezzi e chiamare tutti a tavolaaaaaaaaaaaa! In 1 giorno + 30 minuti circa

DSC_0109

DSC_0114

postheadericon Tiramisu di Max – Ricetta TeoSchina

da “Max sa come si fa

Ogni tanto qualche amico si diletta in cucina e noi, da bravi blogger, facciamo di tutto per convincerlo a fotografare i suoi capolavori e farceli pubblicare!

Ecco quindi il personalissimo Tiramisu di Max from Oleggio, scritto e fotografato direttamente da lui!

 1 Verifica di avere:

  • 500 g di mascarpone
  • 6 uova
  • 250 g di zucchero
  • 4 tazzine di caffè
  • 350 / 400 g di savoiardi in base alla teglia
  • 250 g di panna da montare
  • Cacao amaro
  • Zucchero a velo
  • 1 teglia
  • 1 ciotola

Si parte!

3 bMettere metà dello zucchero ed i tuorli delle uova in una ciotola e mescolare con un frusta fino ad ottenere un impasto cremoso.

Unire il mascarpone al composto ottenuto e mescolare gli ingredienti.

Montare la panna, aggiungere lo zucchero rimasta e unire la panna al composto precedente, mescolare fino a rendere tutto omogeneo.5

(Meglio usare la panna che gli albumi montati a neve per rendere il dolce più leggero consiglio del mio amico Chef )

Adagiare un po’ di crema sul fondo della teglia, bagnare i savoiardi nel caffè ( precedentemente preparato, fatto raffreddare e addolcito con zucchero a vero ).

9Deporre i savoiardi nella teglia ( a piacere spolverare del cacao amaro ) e coprire con la crema e procedere alternando fino all’ultimo strato di crema.

Mettere in frigo 2 o 3 ore. Prima di servire spolverare il cacao amaro setacciato fino a coprire la crema.

Spero di non avervi annoiato ed essere riuscito a spiegare uno dei dolci più buoni. Ciao al prossimo dolce!!!

Massimo

11

postheadericon Mezze penne al caffè – Ricetta TeoSchina

da “Ricetta segreta casa Troscia” – Max

Durante una cena nella cucina di TeoSchina, Max ci ha svelato che esiste una ricetta segreta della sua famiglia per mangiare un’ottima pasta al caffè. Abbiamo quindi messo in atto le nostre migliori armi persuasive per arrivare a capo di tale segreto e… rivelarlo a tutto il popolo del web.

DSCN5177 Verifica di avere:

  • 250g di mezze penne rigate
  • 1 cipolla piccola (la ricetta originale prevedeva 1/2 cipolla… ma senza una dimensione…)
  • 160g di pancetta affumicata
  • 200ml di panna da cucina
  • 1 cucchiaino di caffè solubile decaffeinato (qua noi abbiamo utilizzato quello caffeinato, non avendone altro disponibile a casa)
  • sale
  • olio
  • 1 pentola
  • 1 padella

Si parte!

DSCN5178Nella padella fai soffriggere la cipolla con un pizzico di sale e poco olio, poi, quando inizia a diventare trasparente, aggiungi la pancetta affumicata.

Nel frattempo, metti a bollire l’acqua nella pentola. Che salerai, non appena inizierà a bollire.

Quando anche la pancetta inizia a colorarsi, aggiungi la panna da cucina e il caffè. Copri per mantenere l’aroma.DSCN5179

Una volta che la pasta è pronta, falla saltare nella padella e servi subito. Chiama tutti a tavolaaaaaaaaa! In 15 minuti circa.

Ah! E ricordatevi di ringraziare Massimiliano!

DSCN5180

postheadericon Rotolo alla Nutella – Readers’ Contribution

Questa più che una contribution, è ancora di più! Queste sono le foto dell’originale rotolo, la cui ricetta ci ha passato Cristina per questo post.


Spulciate quindi liberamente la ricetta e ammirate la maestra…. con qualche accorgimento in più che ci ha svelato. Chiediamo scusa per il ritardo con cui le foto sono pubblicate, ma qua la Nceschi batte la fiacca… (ehehe scarico di responsabilità)


Grazie ancora!

Intanto l’impasto viene versato (dopo che esso “scrive”) in una teglia da forno moooolto più grande.

Ecco quindi come diventa lo spessore corretto dopo l’infornaggio e prima dell’arrotolaggio nello straccio.

Un’altra grossa differenza: i wafer sono sbriciolati a mano anzichè triturati, così da risultare più corposi nell’addentare il rotolo.
In più, ci svela che, nel caso si volesse una crema un po’ più morbida, si può allungare con latte e nesquik (altrimenti è troppo poco cioccolatoso… lol)

Ecco la fase si spalmaspalmaspalma con la super crema.

Dimostrazione che, con la giusta dimensione di biscotto, la spirale è molto più … spirale!

Ta-daaaan! Con lo zucchero a velo come tocco finale!

A tavolaaaaaaaaa

postheadericon Linguine Pesce spada e Melanzane – Readers’ Contribution

Ecco qua la versione spadellata direttamente da Anna della ricetta che abbiamo pubblicato di recente!
L’aspetto è invitante e la cuoca sottolinea il gusto del piatto! 


Grazie di aver contribuito e di averci dato fiducia!!!


Hit Counter provided by Skylight