Archive for the ‘Cioccolato’ Category

postheadericon Tiramisu Kinder Bueno – Ricetta TeoSchina

da “Cucina facile con Elena” – Web

Dopo il successo della torta Pan di Stelle, ho deciso di cimentarmi in un’altra ricetta “di assemblaggio” decisamente golosa. Ed è così che ho provato questa, anche se il risultato devo dire che non è completamente soddisfacente: molto buona ma troooooooooppo pesante!!!

 DSCN6290 Verifica di avere:

  • 3 pacchi di wafer alla nocciola (525 g)
  • 500g di mascarpone
  • 250g di panna fresca da montare
  • 50g di zucchero a velo
  • latte
  • Nutella
  • 1 ciotola
  • 1 pirofila

Si parte!
DSCN6291Monta la panna fresca con lo zucchero a velo. Quando è bella gonfia, uniscila al mascarpone e amalgama, in modo da creare una bella crema supercalorica!!

In una ciotola versa del latte, e da qui inizia l’assemblaggio: crea un primo strato di wafer, bagnandoli prima uno per uno nel latte (se usi una tortiera quadrata, la disposizione dei wafer sarà molto più comoda!); copri poi i wafer con uno strato di crema e aggiungi un po’ di nutella sulla crema. Ora ricomincia: wafer DSCN6292bagnati nel latte, crema, Nutella. Dovresti esaurire gli ingredienti dopo 3 strati!

Per dare un tocco finale, usa uno stuzzicadenti o una forchetta per “mischiare” la nutella e la crema dell’ultimo strato, in modo da dare un effetto marmorizzato.

Metti in frigo per almeno 3 ore e, quando ti senti pronto per affrontarne il “peso”, ….. a tavolaaaaaa! In 30 minuti circa (+ il riposo in frigorifero!)

DSCN6293

DSCN6294

postheadericon Salame di cioccolato con ricotta e nocciole – Ricetta TeoSchina

da: in Tavola – Inserto di Tv Sorrisi e canzoni

Una variante mica male del già pubblicato salame di cioccolato “classico”!! Un po’ meno cioccolatoso direi, più delicato al gusto, ma la consistenza è goduriosissima!! La ricetta è proposta e provata utilizzando cioccolato al latte, ma mi riprometto di fare anche la versione con il cioccolato fondente!!

DSCN6103 Verifica di avere:

  • 200g di cioccolato al latte (per smaltire gli avanzi delle uova di Pasqua sarà perfetta!!)
  • 250g di ricotta fresca
  • 180g di biscotti frollini ai cereali (ma io ho usato i classici Oro Saiwa)
  • 35g di burro
  • 40g di zucchero a velo
  • 70g di nocciole sgusciate tritate
  • serve anche un foglio di carta da forno!

Si parte!

DSCN6104Inizia pure con lo sbriciolare i biscotti! Trita nel mixer le nocciole, anche in maniera un po’ grossolana, di modo che alcuni pezzi rimangano più “visibili”.

Trita, o riduci a pezzi piuttosto piccoli, il cioccolato, mettilo in un pentolino, unisci il burro a pezzetti e sciogli il tutto a bagnomaria.Una volta sciolto, togli dal fuoco e mescola per 3-4 minuti di modo da DSCN6105raffreddare un pochino il composto. A questo punto aggiungi la ricotta, poi lo zucchero a velo, le nocciole e i biscotti sminuzzati. Amalgama bene tutto!

Prendi un foglio di carta da forno: bagnalo e strizzalo. Trasferiscici il composto, dagli (usa le mani!) la forma di un tronchetto/salame, avvolgilo, premendo con le mani per compattare  e rendilo il più regolare possibile. Lega o piega le estremità della carta da forno per DSCN6106“sigillare” il salame e mettilo in frigo per almeno 4-5 ore.

A tavolaaaaaa! In 30 minuti circa + 4 ore circa di “solidificazione”!!!

 

DSCN6107

postheadericon Brownie – Ricetta TeoSchina

da “Cucina americana” – Nuove idee in cucina

Questa volta (sono la Nceschi) ho voluto provare un’altra ricetta dei brownie, trovata direttamente nel libricino di cucina americana che si aggira per casa Teoschina.

Ricorderete infatti che TeoSchina ha già sfoggiato una ricetta dei brownie (esattamente qui), e bisogna dire che quella già sfoggiata è più goduriosa. Ma anche questa tutto sommato ha riscosso il suo successo! A voi la scelta di quale usare!

NOTA DI COLORE: questa ricetta l’abbiamo fatta per un’amica che di cognome fa Bruno, detta Brown…!!

DSCN6063 Verifica di avere:

  • 125g di cioccolato amaro
  • 100g di burro
  • 2 uova
  • 200g di zucchero di canna
  • 1 bustina di vanillina
  • 150g di farina
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 100g di noci o nocciole tritate
  • 12 (o a piacere!) mezze noci

Si parte!

DSCN6064Fai sciogliere il cioccolato in un pentolino sul fuoco a fiamma bassa oppure a bagnomaria; una volta sciolto, mettilo da parte e, mentre si raffredda un po’, mescola il burro (lascialo prima ammorbidire fuori dal frigo!) con le uova e lo zucchero, in modo da ottenere un composto uniforme e cremoso. Aggiungi la vanillina, poi il cioccolato fuso. Una volta mescolati anche questi ingredienti, buttaci la farina, il lievito e il sale, sempre portando il tutto ad una certa omogeneità! Infine puoi aggiungere le noci o le nocciole tritate.

Accendi il forno per preriscaldarlo a circa 190°C; nel frattempo prendi una teglia da circa 24 cm di diametro, imburrala e infarinala (sempre togliendo la farina in eccesso!) e distribuiscici l’impasto preparato. A questo punto puoi decorare con i 12 mezzi gherigli di noce!

A forno caldo, fai cuocere per circa 30 minuti.

Sforna, raffredda , taglia a quadratozzi e….. a tavolaaaaaa! In 50 minuti circa.

DSCN6067

DSCN6068

postheadericon Girandole di cioccolato e panna – Ricetta TeoSchina

da “Tutto Cioccolato” – DeAgostini

Si sa che il cioccolato è un punto fermo nei dolci della Nceschi, quindi quale miglior libro può rendere omaggio a questa sua passione?

Ecco quindi che si è subito fiondata in cucina a sfornare questa delizia!

DSCN6069 Verifica di avere:

  • 4 uova
  • 30g di farina 00
  • 100g di zucchero
  • 30g di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 100ml di panan
  • 20g di burro
  • 1 teglia
  • 1 ciotola
  • carta da forno
  • 1 panno pulito

Si parte!

Nella ciotola, parti con il mescolare i tuorli, lo zucchero e 1 cucchiaio d’acqua. Dovrai ottenere un composto bianco e bello spumoso.

Poi aggiungi farina, cacao e lievito, mescolando delicatamente per non far “spegnere” la schiuma.

DSCN6070Fodera la teglia con carta da forno e imburrala leggermente. Versaci con attenzione il composto e livellalo con un spatola. Dovrà essere un bel rettangolo alto circa 1 cm. Informa per 18 minuti a 190°C.

A cottura ultimata, capovolgi la teglia su di un panno inumidito, stacca la cara e arrotola il dolce nel telo finchè non si raffredda del tutto.

Siamo pronti alla fase finale: monta la panna con lo zucchero vanigliato e srotola il telo. Spalma ben bene la panna sul rettangolozzo. Arrotola ora a spirale e metti il rotolo così ottenuto in frigorifero per 2 ore.

Estrai, taglia a rondelle e chiama tutti a tavolaaaaaaaaaa! In 2 ore e mezza circa.

DSCN6072

postheadericon Crostata al caffè – Ricetta TeoSchina

da “Fiorfiore in cucina” – Coop

Si sa, quando si è invitati a pranzo da amici, è sempre bene portare un dolce per chiudere. Specie poi se hai la responsabilità di un blog culinario! Ecco quindi che la pasticcera di casa, si è messa a sfogliare un po’ di ricettari per farsi venire un’ispirazione.

La crema al caffè è stata la soluzione. Gustosa. Nuova. Approvata.

DSCN5368 Verifica di avere:

  • 500g di pasta frolla
  • 200ml di caffè
  • 300ml di latte
  • 150g di zucchero
  • 45g di farina
  • 4 tuorli
  • cioccolato fondente o cacao in polvere per decorare

Si parte!

Diciamo che le dosi e la procedura per la pasta frolla ormai sono un cavallo di battaglia della Nceschi, quindi ti rimando qua per averne la spiegazione dettagliata nel caso tu ormai non ce l’abbia appesa in cucina a mo’ di totem!

DSCN5369Procediamo quindi con la crema.

Scalda il latte e il caffè in un pentolino. Nel frattempo, mescola insieme i tuorli, la farina e lo zucchero.

Versa quindi il caffèlatte a filo sui solidi mentre mescoli ininterrottamente.

DSCN5372Sposta adesso tutto il mix di nuovo sul fuoco, tenendo la fiamma bassa, mescola finchè dopo 5 minuti circa, diventerà bella densa. Spegni ora il fuoco e lascia raffreddare.

Versa la crema sulla pasta frolla opportunamente tirata, fai cuocere a 180°C per 40 minuti.

DSCN5374Fai raffreddare la crostata, decora con il cioccolato fondente o del cacao in polvere e… a tavolaaaaaaaaaa! In 1 ora circa (pastafrolla esclusa ovvio!)

20130721_145936

 


Hit Counter provided by Skylight