Archive for the ‘Budini’ Category

postheadericon Torta vaniglia e mele – Ricetta TeoSchina

da: “Sapienza culinaria” – Mamma di Tino

Ed ecco ritornare in scena la mamma del capo della Nceschi! Questa volta con una ricetta dolce, semplice, veloce e delicata!

 DSCN6080 Verifica di avere:

  • 1 mela
  • 1 preparato per budino alla vaniglia (meglio se Cameo, è più buono!)
  • 250 ml di latte
  • 250 ml di panna fresca
  • zucchero
  • limone
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 teglia

Si parte!

DSCN6081Sbuccia la mela e tagliala a fettine piuttosto sottili; spremi almeno metà limone e metti le fettine in una ciotola con il succo del limone.

Mentre lasci insaporire la mela, prendi una tortiera e disponi il fondo di pasta sfoglia.

Puoi ora preparare il budino: il preparato prevede l’aggiunta di 1/2 l di latte, invece tu metti 250 ml di latte e 250 ml di panna, alla faccia delle calorie!! Segui le istruzioni sulla scatola del DSCN6082preparato e quando il budino sul fuoco è “pronto”, spegni il fuoco e lascia pure lì il budino nel pentolino. Ora torna dalla pasta sfoglia e dalle mele e sistema le fettine sulla sfoglia, di modo da avere uno strato di mela abbastanza uniforme. Prendi il pentolino di budino e versalo (quindi è ancora liquido e caldo!) sulla mela, a formare un ulteriore strato uniforme che copra completamente le fettine. Spolvera la superficie

DSCN6083

con dello zucchero e se vuoi versaci ancora un filo di latte, di modo che la superficie diventi “caramellata” con la cottura.

Accendi il forno per preriscaldarlo a circa 200°C.

A forno caldo, fai cuocere per circa 30 minuti o comunque fino a quando il colorito non ti soddisferà!

Una volta fredda….. a tavolaaaaaa! In 50 minuti circa.

DSCN6084

postheadericon Budino Menta e Cioccolato – Ricetta TeoSchina

da: “Muffin dolci e salati” – Gribaudo

Verifica di avere:

  • 1/2 litro di panna fresca
  • 1 bicchiere di sciroppo di menta
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di fecola
  • 12-15g di gelatina in fogli
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 cucchiai di latte
  • cioccolato (in salsa, da grattugiare, ecc, noi abbiamo usato un Uovo fondente)
  • stampo da 6 muffin
  • 1 ciotola
  • 2 pentolini

Si parte!

Riempi la ciotola d’acqua e immergici la gelatina. Dovrà ammorbidirsi con il tempo, quindi, tanto vale portarsi avanti.

A fuoco molto basso, scalda nel primo pentolino la panna liquida e aggiungi la vanillina. Mescola lentamente.

Nel secondo pentolino invece mixa: latte, zucchero e fecola.
Ad un primo impatto sembrerà che i 3 cucchiai di latte siano troppo pochi. Senza perdersi d’animo, continua a mescolare, in breve tutto quanto si uniformerà e diventerà una cremina.

Unisci questa cremina al pentolino sul fuoco. Aggiungi la menta e mescola lentamente per circa 10 minuti.

Strizza la gelatina e trasportala nel pentolino. Continuando a mescolare, in breve tempo si scioglierà in maniera uniforme nel composto.

Quando l’uniformità ti soddisfa, è il momento di travasare il tutto nello stampo.
Noi, non fidandoci delle nostre doti di travasatori, ci siamo fatti aiutare da Pinocchio-imbuto.

Lascia raffreddare qualche minuto e poi sposta in frigorifero lo stampo.
In questo momento, se anche tu, come noi, ti scopri ad avere uno stampo in silicone supermolle pieno di luquido, ti troverai in una situazione non proprio comodissima per questo spostamento. La soluzione da noi adottata è: appoggia un tagliere a livello del tavolo. Trascina lentamente lo stampo fino a farlo salire sul tagliere. A questo punto hai un supporto rigido su cui lavorare. In alternativa, appoggia lo stampo DIRETTAMENTE sul tagliere! 🙂

Lascia in frigo per 3 ore almeno.
Fatto? Hai pazientato?
Andiamo avanti?

Estrai dal frigo gli stampi (ora belli stabili) ed estrudi (estrudi!!??) i budini sui piattini. Grattugia del cioccolato fondente, o cola della salsa di cioccolato per guarnire. Qualche pezzettino in più da ornamento non guasterà.

A tavolaaaaaaaaaa! In 20 minuti (+3 ore) circa!


Hit Counter provided by Skylight