Archive for febbraio, 2017

postheadericon Biscotti Veg “Pandivia” – Ricetta TeoSchina

Ho un canale Youtube di recensioni di Giochi da Tavolo e, tramite un fan di esso, ho ricevuto un bellissimo stampo per i biscotti riportante proprio il logo dei filmati!

Presi dell’entusiasmo, abbiamo quindi deciso di fare subito un primo tentativo con la ricetta dei biscotti che potete trovare qua sul blog a questo indirizzo. Il risultato è quello che potete vedere qua sotto: Ottimo il sapore (vabè, la ricetta è quella), ma con l’uso del lievito un po’ si è andata a perdere la leggibilità delle lettere. Inoltre, le forme tonde risultano un pelo deformate.

Ecco quindi che ho lanciato una richiesta d’aiuto per una ricetta alternativa, senza lievito, e, a questo punto, vegana: in questo modo avrei potuto servire i biscotti a tutti al prossimo evento organizzato.

Mi è corsa in aiuto Chiara di Pandivia

Verifica di avere:

  • 200 gr farina
  • 120 gr zucchero
  • 3/4 di panetto di margarina
  • Latte soia o riso qb
  • Curcuma (se li vuoi proprio uguale ai biscotti con l’uovo)
  • Cacao amaro / polvere di cocco / essenza di vaniglia / limone… (opzionali)
  • Pellicola trasparente
  • 1 ciotola
  • 1 teglia
  • carta da forno

Si parte!

Sciogli la margarina in una ciotola.  Aggiungi farina e zucchero e gli eventuali opzionali che hai scelto il precedenza mescolando con le mani fino a che il tutto non ti sembrerà sabbia bagnata come consistenza.

Aggiungi poco latte man mano finchè non diventerà tutto compatto. Se esageri, nessun problema, aggiungi nuovamente farina+zucchero fino a portare il composto alla consistenza corretta.

Forma una pallozza e metti a riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

Stendi l’impasto fino a uno spessore di 3/5 mm e utilizza gli stampini che più preferisci. Aggiungi farina (poca!) se vuoi facilitare il distacco dagli stampi dei tuoi biscotti.

Fodera una teglia con carta da forno e inforna a 180°C per circa 10 minuti. Da quel momento, controlla che diventino un po’ dorati, ma non carbone! Non superare comunque i 12 minuti, o diventarenno duri.

A tavolaaaaaaaaaaaaa! In 1 ora circa. Molto croccanti e ben definita la scritta!


Hit Counter provided by Skylight