Archive for ottobre, 2014

postheadericon Katsu-don – Ricetta TeoSchina

da “Siamo stati in Giappone” – Web

Siamo stati assenti un bel po’ da questo blog, ma perchè fondamentalmente è stato molto il tempo dedicato al matrimonio e al successivo viaggio di nozze. Viaggio che ci ha visti vagare allegramente per il Giappone! Terra bellissima e dove si mangia decisamente una buona varietà di cibi. Non siamo da sushi, e, a dire il vero, di sushi in giro non ce n’è così tanto. Ma, venendo a noi, ecco la ricetta che a me ha fatto più uscire di testa!!

In cucina, sperimentando con l’amico Commi, in maniera da gustarci il Katsu-don… con qualche ingrediente reperibile anche in Italia!

 DSCN6281 Verifica di avere:

  • bistecche di maiale
  • 1 cipolla
  • cipollotto
  • uova
  • pangrattato
  • farina
  • salsa di soia
  • brodo granulare
  • riso
  • sale
  • olio per friggere
  • 1 Pentola
  • 2 Padelle

Si parte!

Dunque, conviene essere in due o avere una buona coordinazione, perchè la prima cosa da DSCN6282fare è mettere acqua e sale nella pentola, buttarci dentro il riso e farlo bollire fino a cottura completa. Questo ci servirà come base per il piatto.

Passiamo ora alla carne: pratica dei tagliettini sui bordi e passa la lama di coltello anche al centro della bistecca. Aiuterà a far entrare poi il gusto. DSCN6283
Preparati 3 piatti distinti, uno con l’uovo sbattuto, uno con il pangrattato e uno con la farina. Prendi le bistecche tagliuzzate e passale prima nella farina. Sbattile dall’eccesso e pucciale nell’uovo. Infine coprile di pangrattato.

Nella padella, fai quindi friggere la bistecca finchè non si dora DSCN6286l’esterno. Tieni quindi il fuoco basso ed alzalo solamente verso la fine.

Ora, taglia a listarelle le “cotolette” così ottenute.

Passiamo quindi alla verdura. Con un bicchiere d’acqua, fai stufare la cipolla tagliata a pezzettini con un paio di cucchiai di salsa di soia e uno di brodo granulare. Dopodichè appoggia sopra le bistecche già tagliate a listarelle e fai cuocere con un coperchio, versando di tanto in tanto del brodo sopra, preso dal fondo.

Prendi il rimanente uovo sbattuto (aggiungine uno se occorre) e versalo sopra alle bistecche. Poi guarnisci con il cipollotto tagliato a pezzettini.DSCN6287

Lascia rapprendere un attimo l’uovo (noi abbiamo un pelo esagerato, deve rimanere come una carbonara per intenderci) e spegni il fuoco.

Prepara in una ciotola un paio di cucchiai di riso bollito e rimestali con un paio di cucchiai del brodo. Appoggia sopra delicatamente la bistecca e…. a tavolaaaaaaaaa! In 40 minuti circa.

DSCN6288

DSCN6289

 


Hit Counter provided by Skylight