Archive for novembre, 2013

postheadericon Brioche rustica – Ricetta TeoSchina

da: “Sapienza culinaria” – Ricetta della suocera di Manila

Ecco tornare il nome di Manila, collega della Nceschi, ma questa volta abbiamo sfruttato la sapienza di sua suocera, originaria di Battipaglia e quindi, come tale, conoscitrice di ricette di tradizione meridionale.

Questa ricetta metterà d’accordo grandi e piccini, e si presta ad essere variata con mille altri gusti!

 DSCN6060 Verifica di avere:

  • 400g di farina
  • 4 patate piccole
  • 25g di lievito di birra
  • 100g di burro
  • 1/2 tazzina di olio evo
  • 1 uovo
  • prosciutto cotto
  • mozzarella
  • sale
  • pepe

Si parte!

Lava e sbuccia le patate e mettile a bollire finchè non saranno abbastanza cotte da risultare schiacciabili. DSCN6061Quindi scolale e riducile in poltiglietta (puoi anche usare una forchetta, io, la Nceschi, ho fatto così!).

Aggiungi la farina, il lievito, il burro, l’olio, sale e pepe quanto basta, e impasta con le mani fino ad ottenere una pasta liscia, simile a quella della pizza.

Stendi l’impasto in una teglia foderata con carta da forno: usa pure le mani per ottenere un base rettangolare alta circa 1 cm. Spargi sulla base il prosciutto e la DSCN6062mozzarella a pezzetti (puoi ovviamente sostituire questa farcitura con ciò che più ti piace!). Arrotola la base con il ripieno appena inserito e lascia lievitare il tutto per almeno 1 ora.

A lievitazione ottenuta, spennella la parte alta del rotolone con l’uovo sbattuto e mettilo a cuocere in forno preriscaldato a circa 150°C.

Quando la doratura ti soddisfa (almeno una trentina di minuti in forno ci deve stare!), tira fuori, lascia intiepidire e…. a tavolaaaaaaaaaaa! In 2 ore circa (compresa la lievitazione).

DSCN6066

postheadericon Girandole di cioccolato e panna – Ricetta TeoSchina

da “Tutto Cioccolato” – DeAgostini

Si sa che il cioccolato è un punto fermo nei dolci della Nceschi, quindi quale miglior libro può rendere omaggio a questa sua passione?

Ecco quindi che si è subito fiondata in cucina a sfornare questa delizia!

DSCN6069 Verifica di avere:

  • 4 uova
  • 30g di farina 00
  • 100g di zucchero
  • 30g di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 100ml di panan
  • 20g di burro
  • 1 teglia
  • 1 ciotola
  • carta da forno
  • 1 panno pulito

Si parte!

Nella ciotola, parti con il mescolare i tuorli, lo zucchero e 1 cucchiaio d’acqua. Dovrai ottenere un composto bianco e bello spumoso.

Poi aggiungi farina, cacao e lievito, mescolando delicatamente per non far “spegnere” la schiuma.

DSCN6070Fodera la teglia con carta da forno e imburrala leggermente. Versaci con attenzione il composto e livellalo con un spatola. Dovrà essere un bel rettangolo alto circa 1 cm. Informa per 18 minuti a 190°C.

A cottura ultimata, capovolgi la teglia su di un panno inumidito, stacca la cara e arrotola il dolce nel telo finchè non si raffredda del tutto.

Siamo pronti alla fase finale: monta la panna con lo zucchero vanigliato e srotola il telo. Spalma ben bene la panna sul rettangolozzo. Arrotola ora a spirale e metti il rotolo così ottenuto in frigorifero per 2 ore.

Estrai, taglia a rondelle e chiama tutti a tavolaaaaaaaaaa! In 2 ore e mezza circa.

DSCN6072


Hit Counter provided by Skylight