Archive for dicembre, 2012

postheadericon Polenta pasticciata – Ricetta TeoSchina

da "Fiorfiore in cucina" – Coop Facendo una spesa, i miei occhi sono stati attirati dal primo numero di questa rivista interamente Coop. Ovviamente al suo interno sono presenti alcune pubblicità mascherate da consigli sui prodotti, ma fatto sta che le ricette sono davvero valide. Ottime immagini, ben gestite le quantità degli ingredienti e simpatica l'idea di proporre menu e il metodo giusto per prepararli senza andare matti in cucina. Insomma, se vi fidate di me, ci fate una prova. 😉 Concludiamo a questo punto il 2012 con una ricetta bella calorica e tipicamente invernale!

DSCN4927 Verifica di avere:

  • 500g di polenta
  • 300g di salamella fresca
  • 50g di burro (sulla rivista chiede 100, ma volevamo stare più parchi…)
  • 150g di taleggio
  • 150g di fontina
  • 50g di parmigiano
  • 1/2 cipolla
  • sale
  • pepe
  • 1 padella
  • 1 pentola
  • 1 pirofila

Si parte!   DSCN4927Taglia a pezzettini la cipolla e la salamella. Sciogli nella padella metà del burro e fai rosolare entrambi gli ingredienti al suo interno con il fuoco basso. Ricordati di mescolare di tanto in tanto per uniformare la cottura.

Metti a bollire nella pentola acqua sufficiente per la polenta da te prescelta. Solitamente sulle scatole dell'istantanea c'è scritto. Ovviamente, se hai tempo di utilizzare la polenta "vera" avrai sicuramente un

DSCN4929

qualcosa in più a livello di sapore finale. Tuttavia, quella istantanea per noi ha fatto il suo buon lavoro.

Nel frattempo che l'acqua bolle, taglia a piccoli cubetti i tre formaggi e disponili in posizione strategica vicino al fuoco. DSCN4930Quando l'acqua bolle, sala e getta a pioggia la polenta, mescolando con vigore fino a fare assorbire tutta l'acqua. Aggiungi i formaggi, parmigiano compreso, e mescola tutto insieme nella pentola. Travasa infine la polenta in una pirofila e guarnisci con la salamella. Chiama tutti a tavolaaaaaaaaaaa! In 30 minuti circa.  

DSCN4931

DSCN4932

postheadericon Torta albumi e cacao – Ricetta TeoSchina

da "Misya" – Nceschi

La Nceschi si è messa di buona lena per il suo compleanno e ha prodotto diverse torte contenenti crema pasticcera. Ciò ha comportato un disavanzo di albumi che andavano utilizzati. Ecco quindi che ha scovato in rete questa ricetta di torta completamente albumosa. Buona ed economicamente valida in tempi di spending review! La ricetta peraltro è davvero semplice da realizzare, gli unici accorgimenti sono quelli di montare bene gli albumi e non avere fretta nell'incorporare gli ingredienti. Per il resto.. è solo magia da forno.

DSCN4883

Verifica di avere:

  • 6 albumi
  • 60g di farina 00
  • 50g di cacao
  • 200g di zucchero
  • 2 cucchiaini di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • sale
  • 2 ciotole
  • 1 teglia

Si parte!

DSCN4885In una prima ciotola, unisci cacao, farina, lievito e i due zuccheri. Mescola con vigore per uniformare la distribuzione degli ingredienti. Nella seconda invece, monta a neve gli albumi con un pizzico di sale. Dovranno essere spumosi e ben fermi. Per farlo puoi utilizzare una frusta o un apparecchio elettrico, ma… attento alla velocità, oppure monterai a neve tutta la cucina!

Arrivato a questo punto, incorpora delicatamente gli albumi all'interno delle farine amalgamando il tutto.DSCN4886 Versa ora in uno stampo per torte (magari leggermente imburrato e infarinato se hai paura che non ti si stacchi mai più la torta) il composto e inforna a 180°C per 40 minuti.

Attendi paziente, sforna, lascia freddare e guarnisci la torta con zucchero a velo e cacao! Chiama ora tutti a tavolaaaaaaaaaa in 1 ora circa.

DSCN4889

postheadericon Filetto al pepe – Ricetta TeoSchina

DSCN4873

Verifica di avere:

  • 3 filetti
  • grani di pepe
  • 100 ml di panna da cucina
  • senape
  • burro
  • 1 padella

da “Web” – TeOoh!

Siamo tornati!!!! Yeeeee! Per chi approda qui per la prima volta in realtà non ci siamo mai mossi, ma per tutti i nostri followers invece abbiamo cambiato un bel po’ di cose: prima di tutto il nome! Adesso siamo a tutti gli effetti teoschina.it, in secondo luogo… la grafica! Adesso ci sentiamo un po’ più liberi di sperimentare la nostra abilità nel design, quindi piano piano modificheremo questo tema che già si discosta di molto da quello più spartano presente su blogspot!

Un mese di stop dalla scena del web non ci ha fermato in cucina, quindi… diamoci dentro chè abbiamo un sacco di ricette in panchina da pubblicare!

Si parte!

DSCN4874Prima di tutto devi pressare i grani di pepe direttamente sui filetti e lasciali così un paio di minuti. Sciogli una noce di burro direttamente in padella e fai rosolare per un paio di minuti i filetti girandoli una volta sola.

Ora, estrai la carne dalla padella e posala su un piatto, tenuto al caldo. Se sei amante del brandy, puoi adesso sfumare con un mezzo bicchiere la salsina rimasta in padella, altrimenti, come ho fatto io, lo eviti, ma la salsa sarà un pochino più densa.DSCN4876

Versa adesso la panna e, a fuoco basso, falla liquefare. Quando sarà pronta, riporta i filetti all’interno della padella e falli cuocere circa 3 minuti per lato. Il trucco è girarli una volta sola per evitare che si asciughino troppo.

Ci siamo: metti i filetti in un piatto, condisci con la salsa e qualche grando di pepe e… a tavolaaaaaaa! In 15 minuti circa!

DSCN4877


Hit Counter provided by Skylight